Search

Seminare il prato a primavera si può?


Si può seminare il prato in primavera? Con l'arrivo della bella stagione viene voglia di mettere mano al giardino, sistemarlo, rinvigorire il terreno, concimare le piante , e perchè no anche risistemare il prato; ma è consentito? Di solito il periodo più indicato per la semina del prato è l'autunno, questo perchè il terreno ha assorbito tutto il calore della stagione estiva e può comunque essere mantenuto umido con le frequenti pioggie tipiche del periodo autunnale. In primavera il terreno non è ancora cosi caldo ma soprattutto soffre dell'arrivo delle erbe infestanti che crescono rigogliose con l'avvicinarsi della bella stagione. Quindi cosa fare? Innanzitutto occorre tenere bene a mente la regola fondamentale per avere un ottimo prato: il terreno deve essere ben livellato e soprattutto molto morbido e pulito. Il primo step quindi sarà quello di sgomberare e pulire il terreno da tutto ciò che vi è sopra: erbe infestanti prima di tutto, ma anche pietre, legni e cosi via. Una volta ripulito il terreno, occorre dissodare la terra con una vanga per circa una ventina di centimetri. Successivamente occorrerà spianare il terreno eliminando le asperità e livellando con terra dove occorre. Ricordatevi che il terreno deve essere molto morbido e friabile per consentire ai semi di germogliare. Se il vostro terreno è molto compatto e quindi poco drenante, aggiungete della sabbia quando dissodate. Al contrario se il terreno che avete è eccessivamente drenante dovrete aggiungere materia organica. Normalmente ci vogliono circa 50 gr di semi per metro quadrato di terreno. Successivamente occorre compattare il terreno con il dorso del rastrello, ripetendo l'operazione almeno 2 o 3 volte nell'arco di una settimana.


6 views

GARDEN TIGULLIO VERDE srl

VIA CASALI, 72 16042

CARASCO - GE 

C.F. 02867490100 - P.IVA  00196840995

TEL. E FAX 0185.350128

E-MAIL gaggeromario@libero.it

  • Grey Instagram Icona
  • Grey Pinterest Icon
  • Facebook Clean Grigio